Per la produzione del suo cashmere Alessandro Aste ha selezionato piccole manifatture nepalesi a conduzione familiare. Ogni capo prodotto parte quindi dalla ricerca delle materie prime selezionate passando anche attraverso una lavorazione con tradizione unica. Le tecniche utilizzate vengono tramandate di generazione in generazione ed implicano l’utilizzo di macchine rettilinee e di telai a mano.
Le materie prime arrivano da animali rispettati e curati e vengono colte in modo assolutamente etico.

Tagli semplici e linee urban per coloro che amano il comfort dai colori vivi ed audaci.
La giusta nota di freschezza declinata su un modello basico a fare la vera differenza.

Più di 200 opzioni colore per una personalizazione infinta, per ogni tipo di filato infatti, la scelta viene effettuata direttamente dalla cartella colori.