Formatosi a Parigi, Marco Belmondo crea piccole collezioni di 'Couture a Porter' dove la sartorialità e la pulizia dei tagli sono i tratti distintivi che consentono di raggiungere armonia tra femminilità e modernità.